Sistemi Salerno – Servizi Idrici S.p.A.

DETERMINA DI PROROGA DEI TERMINI DI SCADENZA DAL 19.09.2022 – H. 12.30 AL GIORNO 03.10.2022 – H. 12.20 AI SENSI DELL’ART. 79, COMMA 3 DEL D. LGS. N. 50/2016 E SS. MM. E II. PROCEDURA APERTA AI SENSI DELL’ART. 60 D. LGS. N. 50/2016 E SS.MM.II., COME MODIFICATO E DEROGATO DALL’ART. 2 L. N. 120/2020 E SS.MM.II. PER L’AFFIDAMENTO DELLA PROGETTAZIONE DEFINITIVA ED ESECUTIVA E L’ESECUZIONE DI SERVIZI TECNICI, LAVORI E FORNITURE DI CUI AL PROGETTO DENOMINATO “RIDUZIONE DELLE PERDITE NELLE RETI DI DISTRIBUZIONE DELL’ACQUA, COMPRESA LA DIGITALIZZAZIONE E IL MONITORAGGIO DELLE RETI DEL COMUNE DI SALERNO”

CIG 9313616F0C – CUP B59J21027800006  Il Direttore Generale della Società Sistemi Salerno – Holding Reti e Servizi S.

Data:
15 Settembre 2022

CIG 9313616F0C – CUP B59J21027800006 

Il Direttore Generale della Società Sistemi Salerno – Holding Reti e Servizi S.p.A., società capofila della CUC del Gruppo Sistemi Salerno incaricata di indire e aggiudicare l’appalto in oggetto in nome e per conto della società controllata Sistemi Salerno – Servizi Idrici S.p.A.,

premesso

 

–         che con determina nr. 19 del 11 Luglio 2022, prot. n. HRS-535-2022 (prot. nr. CUC/6766/2022 del 12.07.2022), la Società Salerno – Servizi Idrici S.p.A. ha deliberato di indire una procedura aperta per le attività di cui all’oggetto, delegando la CUC del Gruppo Sistemi Salerno a tutte le attività di committenza ivi indicate inclusa l’aggiudicazione dell’appalto;

–         che, conseguentemente, in data 12 Luglio 2022, prot. – CUC/6767/2022, la CUC del Gruppo Sistemi Salerno ha provveduto a pubblicare la gara de quo sul sito istituzionale della stessa oltre che nella sezione bandi e gare della Stazione Appaltante committente e di quella capofila della Centrale Unica di Committenza;

–         che in data 14 Settembre 2022 il RUP designato, dr. ing. Alfredo Iodice Delgado, ha avuto la necessità di pubblicare un documento integrativo della documentazione di gara già pubblicata recante prot. nr. CUC/8719/2022 recante “specifiche tecniche dell’Infrastruttura Virtuale richiamata al par.4.6 dell’elaborato D.11” del quale ne era stata omessa in origine la pubblicazione per mero errore materiale;

–          che di tale pubblicazione si provvedeva a trasmettere gli atti alla Direzione Generale ai fini degli adempimenti di cui alle lettere a) e b), comma 3 dell’art. 79 del d. lgs. n. 50/2016 e ss. mm. e ii.;

considerato

–          che il comma 3, lettere a) e b) dell’art 79 del d. Lgs. n. 50/2016 prevedono che le Stazioni Appaltanti provvedono a prorogare i termini di presentazione delle offerte in modo che gli operatori economici interessati possano prendere conoscenza di tutte le informazioni necessarie alla preparazione delle offerte nei casi seguenti: a) se, per qualunque motivo, le informazioni supplementari significative ai fini della preparazione di offerte adeguate, seppur richieste in tempo utile dall’operatore economico, non sono fornite a1 più tardi sei giorni prima del termine stabilito per la ricezione delle offerte. In caso di procedura accelerata ai sensi degli articoli 60, comma 3, e 61, comma 6, il termine è di quattro giorni; b) se sono effettuate modifiche significative ai documenti di gara;

valutato

–          che, ricorrendo i presupposti di cui alla lettera a) dell’art. 79 del d. lgs. n. 50/2016 e ss. mm. e ii., fermo restando la validità della documentazione di gara e dei relativi allegati, si rende necessario di disporre la proroga del termine per la ricezione delle offerte a1 fine di assicurare la massima partecipazione degli operatori economici invitati;

DETERMINA

  1. di prorogare i termini per la ricezione delle offerte e conseguentemente per la richiesta  di chiarimenti relativi alla Procedura Aperta in epigrafe contraddistinta dal codice CIG 9313616F0C e codice  CUP B59J21027800006 per l’appalto descritto in epigrafe;
  2. di fissare i termini di presentazione delle offerte al 03 ottobre p.v. ore 12.30;
  3. di prorogare, conseguentemente, i termini di presentazione dei chiarimenti al 26 settembre p.v. ore 12:30,-
  4. di prorogare la data della seduta pubblica di gara al giorno 06 ottobre p.v., ore 9,30 da nominarsi per la Valutazione delle offerte nelle forme e modalità previste nel disciplinare di gara;
  5. di incaricare il RUP della procedura a dr. ing. Alfredo Iodice Delgado di darne adeguata comunicazione anche attraverso il sito istituzionale www.grupposistemisalerno.it, ne1 link Gare, oltre che sul sito istituzionale della CUC del Gruppo Sistemi Salerno raggiungibile al seguente link: https://cucgrupposistemisalerno.traspare.com/announcements/4107

Il Direttore Generale HRS e

Procuratore Speciale

Matteo Picardi

(copia analogica sottoscritta con firma a mezzo stampa predisposta secondo l’articolo 3 del D. Lgs n. 39/1993 e l’articolo 3bis, comma 4bis del Codice dell’amministrazione digitale – Originale informatico disponibile al link https://cucgrupposistemisalerno.traspare.com/fs_public_action?do=download_document_attachment&id=129420)

Ultimo aggiornamento

15 Settembre 2022, 12:37

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento